Bestialità

Paolo Hendel è bravissimo, secondo me. Nei suoi spettacoli deve anche assecondare i gusti più pigri di una parte del suo pubblico, quella che ride a sentire la millesima battuta sul peso di Giuliano Ferrara o sui socialisti che rubavano, ma pazienza. Quando ha dei testi e delle battute più fantasiose e inventive, è fantastico. In particolare, va fortissimo nell’elaborazione … Continua a leggere

E chissenefrega? Io.

Si sta sviluppando una discussione web su Vivan Lamarque, che non è male come contaminazione. Cito infatti dalla breve biografia raccolta da Gaspar Torriero: “Vivian Lamarque è nata a Tesero (Trento) nel 1946. Dall’età di nove mesi vive a Milano, dove ha insegnato per molti anni. Ha lavorato come insegnante e tradotto Valéry, Baudelaire, Prévert, La Fontaine, Céline, Grimm e … Continua a leggere

il verdetto

Bene, Virgilio ha avuto un guaio pomeridiano che ha ulteriormente procrastinato questo punto della situazione, ma ora pare risolto. La valutazione di tappa del governo ha ricevuto molta attenzione. Fuori di qui, ne hanno anche parlato Rolli, GnuEconomy e Camillo. Le somme da tirare sono diverse. Prima, e importante: a me non me ne può fregare di meno che i … Continua a leggere

Cirami docet

Per lealtà nei confronti del presente governo – di cui qui si parla – Quattroeunquarto ha deciso di seguirne i metodi: quindi la regola che prevedeva una scadenza alla mezzanotte del dibattito sui suoi risultati, è stata cambiata. La nuova regola impone che si tirino le somme nella tarda mattinata di martedì.

La verità, vi prego, sul governo

Bene. Ieri sono stato a un dibattito in cui si parlava di giustizia. A un certo punto uno degli oratori ha detto che questo "è un governo pessimo". Dal folto pubblico, in gran maggioranza filogovernativo, si è levato qualche borbotto e un isolato "non è vero!". Il dibattito è proseguito e in conclusione tutti e quattro gli ospiti, di assolutamente … Continua a leggere

I blog che non colsi

Dico cautamente la mia, anche se ho almeno un paio di conflitti di interesse: uno è che ho conosciuto Paolo Di Stefano e penso che sia un giornalista colto e un bravo scrittore; un altro è che nel suo articolo di ieri cita cortesemente il mio weblog primogenito per sottrarlo alle irrisioni che destina agli altri di cui parla. A … Continua a leggere

Annunciazio’, annunciazio’

Si sa come sono i titolisti, specie a Repubblica. Ieri c’era un’intervista al ministro Sirchia intitolata "Sirchia pensa alla tassa-anziani". In effetti, a leggere l’intervista, il pensiero di Sirchia è un tantino più chiaro e articolato. In ogni caso, il ministro annuncia progetti e cambiamenti. La settimana scorsa aveva annunciato misure contro i pitbull. Prima, grandi annunci di divieto di … Continua a leggere

“Non è più il calcio di una volta”

Approfitto ancora della latitanza della maggior parte dei lettori causa vacanze (lo spero, almeno) per tornare a cavalcare il modello Anima Mia, e chiedo scusa a quelli a cui non gliene frega niente. Insomma, ieri mio cugino fanatico interista ha messo sul televideo per consultare non so quali risultati di amichevoli e così ci siamo trovati di fronte la classifica … Continua a leggere

Strano, ma vero!

Solito sensazionale attacco autobiografico: mia nonna è una campionessa di Settimana Enigmistica. Fa prima gli Incroci obbligati, poi la Ricerca di parole crociate, poi le Parole crociate senza schema, poi le Cornici concentriche. Le altre cose la annoiano e le lascia ai bambini, da sempre. In questi giorni sto vedendo mia nonna spesso, e quindi mi è ricapitata per le … Continua a leggere